• siamo a Pontelandolfo (BN)

vino sfuso

La vendita di vino sfuso si sta diffondendo molto ed è aumenta in modo vertiginoso negli ultimi anni con la nascita di molti Punti vendita di vino sfuso.

Aprire una rivendita di vino sfuso è oggi un business sicuramente conveniente principalmente per il basso investimento e il limitato rischio d'impresa che tale attività comporta.

Il vino non è mai passato di moda e oggi più che mai la gente vuole bere buon vino un po’ per piacere ma anche per moda. Ecco quindi il successo di queste attività che vendono vino ad un giusto prezzo, senza quindi appesantire il costo del prodotto con Bottiglia, etichetta sughero e cartone.

 

Serbatoi Vino Sfuso - soluzione Tipo A

Come scegliere un potenziale locale per aprire un punto Vendità?

  1. E’ necessario trovare un locale commerciale di circa 40-50m2 con forte passaggio di auto e che abbia un parcheggio adiacente

  2. E’ necessario scegliere tra più produttori di vino per verificare la qualità e tipologia di vino che si intende vendere e definire le quantità che il produttore è organizzato a consegnare ad ogni scarico. Tale informazione è necessaria per definire la capacità dei fusti da acquistare per la vendita.

  3. Verificare la tipologia di Punto vendita da aprire:

  • Tipo A
    vino sfuso soluzione tipo B
    Con serbatoi a vista e con carico prodotto su sgabelli inox mediante utilizzo di Pistole riempi bottiglia. NB Per la tipologia Tipo A è possibile utilizzare serbatoi Sempre pieni ( con galleggiante a camera d’aria ) o più consigliato i serbatoi da stoccaggio dotati di sistema con azoto ( Vedi Schema azoto ) in quanto risulta più semplice la gestione dell’erogazione che consente il prelievo del vino fino all’ultimo litro con una pressione di spinta che equivale a 3m circa di colonna di vino che spinge, tale azione è dovuta alla presenza d’azoto.
  • Tipo B
    vino sfuso soluzione tipo B
    Con serbatoi nascosti e con erogatori a muro, in questo caso il locale diventa anche un punto di degustazione del vino e quindi un locale di intrattenimento con consumazione di vino ma anche di stuzzichini
  • Tipo C
    Con erogatore esterno al locale con la stessa filosofia della casa dell’acqua dove il cliente arriva, mette la scheda sanitaria per accertare che la persona che sta prelevando il vino sia maggiorenne, mette le monete nella gettoniera e carica il vino secondo le sue esigenze . Tale soluzione permette di gestire il punto vendita senza la presenza giornaliera di nessun operatore.
  1. Richiedere un preventivo alla nostra azienda a seconda delle tre diverse tipologie indicate

Chiedi un preventivo gratuito, inviando i tuoi riferimenti all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure via fax al numero: 0824.859714